La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Recensione A.Vogel: Echinaforce compresse

Inviato 2015/07/12

http://www.avogel.it/

 

Alfred Vogel (da qui il nome A.Vogel) fu pioniere della salute al naturale, amava viaggiare e da buon Fitoterapeuta e Naturopata era sempre alla ricerca di nuove piante ed erbe medicinali. Affascinato dalle culture straniere non perdeva occasione per apprendere nuove metodologie di guarigione provenienti dalla natura stessa. Ebbe modo di trascorre del tempo con i Nativi Americani Sioux e strinse una profonda amicizia con lo sciamano Alce Nera. Lo colpì fortemente il modo in cui questo popolo sfruttava il potere della natura a beneficio della propria salute e da loro apprese i segreti della medicina e della guarigione, propri dei Nativi Americani e in particolare conobbe una pianta che in seguito divenne molto importante per lui: l'Echinacea Purpurea. I Sioux la utilizzavano per curare e guarire i morsi di serpente, ma anche per ferite lievi, contusioni e per rigenerarsi. Alce Nera gli fece dono di alcuni semi di Echinacea e Alfred Vogel iniziò a coltivare la pianta in Svizzera, dove ancora oggi grazie a quei semi viene coltivata.

 

ECHINAFORCE COMPRESSE

http://www.avogel.it/ricerca-prodotti/prodotti/settore_pharma/echinaforce_tabs.php

 

E’ un integratore alimentare fatto con piante intere di Echinacea Purpurea provenienti da coltivazioni biologiche (per il 95% estratto dalla pianta e per il 5% estratto dalla radice) e l’aggiunta di lattosio, amido e stearato di magnesio. Aiuta l'organismo ad aumentare le sue difese contro gli attacchi di virus e batteri, rendendolo più forte contro disturbi da raffreddamento e sintomi influenzali. E’ clinicamente testato e certificato Bio.

Lo stress quotidiano, l’inquinamento, una scorretta alimentazione, non fanno che indebolire le nostre difese immunitarie e siamo sempre più soggetti a spossatezza, raffreddori continui e mal di gola, infezioni, sfoghi sulla pelle... E’ importante dunque proteggerci per prevenire la comparsa di disturbi e malanni, rinforzando il sistema immunitario e migliorando le naturali difese dell’organismo. Come? Con Echinaforce.

Ho avuto modo di provarlo per 80 giorni. Personalmente un colpo di vento per me era già motivo di mal di gola e talvolta febbre; il caldo poi, non parliamone: spossatezza, debolezza, stanchezza… Tutto dimostrava appunto che le mie difese immunitarie avevano bisogno di una mano. Così ho iniziato a provarlo. Ed ho preferito aspettare fino al termine del flacone prima di parlarvene. Appena comparsi i primi sintomi da raffreddamento ho iniziato ad assumerlo regolarmente. I sintomi influenzali si sono alleviati nella giornata stessa della prima assunzione consentendomi così di respirare già meglio e continuando la regolare assunzione posso dire che non ho avuto altre ricadute. Ottimo direi! A cavallo tra le ultime due stagioni, tra il freddo e la pioggia che non volevano saperne di andarsene e il caldo torrido che poi invece è arrivato (che solitamente mi mette ko) stavo continuando l’assunzione delle compresse e, incredibile ma vero, per la prima volta il caldo non ha avuto la meglio su di me. Più carica, più attiva e senza quel senso di debolezza che mi attanagliava fino all’estate scorsa. Avendo avuto un periodo particolarmente intenso ho dovuto far leva su tutte le mie energie per affrontarlo al meglio e per fortuna, o meglio grazie ad Echinaforce ce l’ho fatta!

Studi e ricerche hanno confermato che #Echinaforce #A.Vogel rafforza il sistema immunitario, ha un effetto anti virale sui patogeni che causano infezioni alle alte vie respiratorie, debellando completamente influenza e altri virus e inibendo l’infezione nelle prime fasi del processo.

Adatto ad adulti e bambini, sia per prevenzione che fase acuta, è disponibile in farmacia, parafarmacia ed erboristeria. Formati: gocce (50 ml.) e compresse (da 80 o 200).

 

Recensione a cura di

Omaggi Tester Blog

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?